#LOSHAKESPEARENONSIFERMA

ESPERIMENTO… in casa – La cromatografia e le foglie di spinaci

Le foglie di spinaci, quelle che mangia Braccio di Ferro? Esattamente questo sono state  la base  dell’esperimento  di chimica scelto, affinché’ le case dei ragazzi diventassero laboratori e  non solo rifugio di  “emergenza contro l’emergenza”.

A guidarmi  il principio  di  non trasformare l’approccio alla chimica della classe prima  in mera ostensione di formule, grafici, tabelle, ma alternare la necessaria teoria con  elementi esperienziali  in grado di  entusiasmare gli alunni.

Si è optato per l’attività dell’estrazione della clorofilla dalle foglie di spinaci utilizzando il metodo della cromatografia, tecnica alquanto versatile di separazione  infatti, il colore verde delle foglie è dovuto alla presenza nelle cellule dei cloroplasti, gli organuli responsabili della fotosintesi. In queste strutture vi sono molecole fotosensibili ovvero clorofilla (un pigmento di colore verde, contenete magnesio) e dei pigmenti accessori, utili per assorbire la luce e dare inizio alla sintesi.

L’ obiettivo dell’ esperimento era  quello di separare la clorofilla dai pigmenti accessori con un metodo facilmente replicabile anche  in casa: qualche foglia, un mortaio, un pestello, alcol etilico, carta assorbente. Capillarità, peso specifico e dimensione delle frazioni organiche faranno  spontaneamente il resto.

In primo luogo è stato mostrato – via didattica a distanza –  un piacevole video dell’ esperimento  in idioma spagnolo, al fine di implementare  quelle “ complex thinking skills” che il Liceo Shakespeare pone come priorità (Creatività, logica ed elaborazione critica della realtà);  quindi un filmato  tratto da un laboratorio e infine  la spiegazione del docente in diretta da casa sua , affinché’ ci fosse il naturale passaggio dalla sfera tecnica alla sfera domestica, senza perderne il rigore.

“To make a long story short”, ogni studente ha dato il meglio di sé – testimoniando il proprio lavoro  con foto, video e relazioni tecniche dell’ esperimento –  per estrarre, separare le preziose molecole fotosensibili  dall’umile ma portentoso spinacio.

SCIENCE 6
SCIENCE 6 SCIENCE 5 SCIENCE 1 SCIENCE 2 SCIENCE 3 SCIENCE 4 SCIENCE 7 SCIENCE 8 SCIENCE 9